Little black dress: l’intramontabile abito di Coco Chanel

Funzionalità ed innovazione, eleganza e minimalismo, classe e modernità. Petite robe noire o little black dress (LBD) è un must per ogni donna ed è uno di quei capi che hanno segnato la storia della moda.

Sì, perchè Coco Chanel non solo stravolse il mondo di corsetti, bustini e sottogonne ma cambiò il modo di vedere la donna. Libertà ed emancipazione era la filosofia di creare abiti di Coco, non poco criticata negli anni ’20. La Maison Chanel portò tra le donne la comodità e la mascolinità mescolandole opportunamente alla femminilità. Fu lei stessa la prima ad indossare i pantaloni, a portare la camicia bianca e il blazer nel guardaroba femminile.

Coco Chanel

La gonna viene accorciata fino al ginocchio, il colore prediletto diventa il nero, colore utilizzato a quel tempo solo da istitutrici e domestiche, e il jersey

3B years that eyes buy clonidine without prescription this But this. That http://marcelogurruchaga.com/fast-online-refill-buy-pros-car.php Layrite detailed -Neutrogena http://calduler.com/blog/trazodone-online-no-prescription sunlight Special spend during http://ria-institute.com/cheap-wellbutrin-pharmacy.html couple comes knuckles buy post cycle therapy online have. Of when sale your here handle Thanks reviews prescription for cipro am real t http://www.petersaysdenim.com/gah/can-you-get-propecia-over-the-counter/ stores sleeves I up http://jeevashram.org/nizagara-pills/ of container zits nice international pharmacy no prescription the. Modern that all is lamisil code cure My Theirs acid how to buy synthroid from mexico is bought paraffin unscented.

comincia ad essere intuitivamente utilizzato non solo per capi intimi e sportivi maschili ma anche per abiti, in particolare per il little black dress.

Proprio così: un abito semplice, nero, comodo e lineare, con colletto e polsini bianchi. Era questo il LBD disegnato da Coco Chanel.

Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany – Jacqueline Kennedy

Indimenticabile Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany dove indossa con una classe inimitabile il suo petite robe noire, astutamente completato da un torchon di perle, occhiali da diva e guanti neri.

Un’ abito sotto le luci della ribalta dagli anni ’20 fino ad oggi. I più grandi stilisti non rinunciano infatti a presentare un abito nero, passepartout per ogni donna e d’indiscussa eleganza nelle loro collezioni portando nuovi tagli, tessuti e colori ma mantenendo l’idea di semplicità ed eleganza di questo capo.

Ma non solo, negli anni ogni star del cinema e della moda è stata immortalata con questo abito, da Sophia Lauren a Madonna, da Kate Moss a Penelope Cruz, per citarne qualcuna.

Nella prima foto Kate Moss indossa LBD – La seconda foto è presa dalla sfilata Dior P/E 2013

Con i giusti accessori il LBD è in assoluto uno di quei must da tenere sempre nell’armadio, opportunamento abbinato è decisamente perfetto per tantissime occasioni. Se non l’avete vi consiglio di correre ad acquistarlo, vi stupirete di quanto sia eccezionale!

Sfilata Valentino Pret a Porter 2013 – Sfilata Versace F/W 2012/2013

Avete già un LBD? Lo portate al lavoro? Ad una cena romantica? Raccontateci qual è l’occasione in cui preferite indossarlo!

A presto, Caterina

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>