Il protagonista assoluto di ogni matrimonio è…

I giorni prima di un matrimonio sono sempre molto intensi per la sposa, ma anche per la sua wedding planner… Fra tre giorni vestirò una sposa a cui tengo moltissimo e che mi ha fatto il regalo più bello, chiedendomi di essere con lei in un momento così delicato, intimo e riservato come i preparativi la mattina del matrimonio… Dovete sapere che gli attimi antecedenti il Sì sono sempre un vortice di pensieri agitati e poter condividere con una sposa questo momento è sempre un grande onore.

fonte foto chicagoillinoisweddingphotography

aiutare la sposa nell'indossare l'abito è sempre un onore

Dall’altro lato, precisamente dal punto di vista di chi aspetta in chiesa…  Ogni volta ci si meraviglia ma è sempre così, gli ospiti di un matrimonio parleranno a lungo di COSA hanno mangiato e di COME è vestita la sposa… purtroppo in pochi di emozioni….

fonte foto baysidebride

Da WEDDING PLANNER amante dei dettagli quale sono, tanto ormai mi conoscete bene, vi consiglio di chiedere al fotografo/a di immortalare il vostro abito da sposa in scatti fotografici che resteranno a testimonianza della sua e vostra bellezza… questo post non ha bisogno di tante altre frasi, le foto parlano da sé, parola di wedding planner ;)

fonte foto andreahallgrenphoto

protagonista del matrimonio, l'abito da sposa

fonte foto mazelmoments

il vero protagonista del matrimonio

fonte foto studiotran

fonte foto  alabamaweddingsmagazine

abito da sposa

fonte foto photography-and-more

anche l'abito vuole la sua parte

Se desiderate qualche consiglio in più per la “messa in posa” perfetta per il vostro abito, a me è piaciuto moltissimo questo post (clicca qui jeremychou)

kiss kiss, Alessandra

11.02.2014

 foto copertina Christopher Luk

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>