Doctor bag: un must per l’inverno 2012/13

Cosa non può mancare nel vostro guardaroba questo inverno per essere davvero alla moda? La DOCTOR BAG!

Ebbene sì ragazze, linee pulite, rigide e dallo stile retrò hanno colpito anche nel mondo delle borse e se volete farvi un bel regalo per natale vi consiglio una bella doctor bag, sono davvero favolose.

Una delle più gettonate è il modello proposto da Marni color rosso fuoco che ha presentato anche con fantasie dal sapore retrò e l’altro modello che ho scelto è quello firmato Salvatore Ferragamo con tonalità molto chic.

Lo stile è quello come dice il suo nome della borsa del dottore, forma un pò squadrata e manico rigido da portare rigorosamente a mano e per scegliere i modelli più azzeccati prendetene una con fibbia o chiusura metallica a scatto.

Proposte molto carine arrivano anche da alcuni brand più low cost come i modelli a mio avviso molto carini di Mod Cloth come quella che ho scelto di mostrarvi blu e arancione, la seconda invece è un modello di Asos, economica e di gran gusto.

 

Questi due modelli invece rispettivamente di Miu Miu e Prada, sono veramente favolosi non c’è che dire, le linee sono fantastiche e i colori azzardati ma di gran stile.

Perfetta per moltissimi outfit, dal più originale a quello più casual o classico, trovate la Doctor bag multicolor e con motivi anni ’70 o di un unico colore, dal nero ai colori accesi. Anche i tessuti sono diversi, da diversi tipi di pellami (quello spazzolato e moderno o quello usurato dallo stile vintage) fino al velluto.

Insomma ragazze ce ne sono per tutti i gusti e se avete voglia di shopping e non sapete su cosa puntare andate sul sicuro con una Doctor bag, una vera chiccheria nel vostro armadio.

Vi lascio con le mie due preferite in assoluto, se le trovate nasconde nell’armadio della mamma o sbirciando in un negozio vintage fatene tesoro! Firmate Roberta di Camerino, la classica Maxi Bagonghi in velluto e il modello in pelle della collezione Special, un vero lusso possederne una.

A presto e buon shopping!

Caterina

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>