LA PELLE E IL FREDDO

“Non abbassiamo la guardia, l’inverno, potrebbe non essere ancora finito visto che non ha ancora mostrato la sua parte più rigida e dunque, qualche consiglio per la pelle, possono sempre tornarci utili, visto che a calendario, la primavera non arriverà fino al 21 marzo.”

Inizia così il nostro incontro dell’ultimo lunedì del mese con la nostra Ospite in Salotto

★ GUEST WRITER – Michela
★ PROFESSIONE – Consulente di bellezza
★ AZIENDA – Jafra Cosmetics Italia
★ CITTA’ – Brescia
TAGS ★ bellezza, viso, inverno

viso inverno consigli consulente jafra Michela SalvadoriL’inquinamento dato dalle polveri sottili e le temperature rigide, rendono la pelle più secca, si screpola più facilmente e da origine anche a prurito. Il freddo da origine anche alla vasocostrizione, cioè i vasi sanguigni riducono il loro calibro, per non disperdere calore all’esterno e richiamare la circolazione verso gli organi vitali del corpo. In questo caso l’epidermide riceve meno sangue, ossigeno, nutrimenti, riducendo anche la produzione dei lipidi e da qui spiegato perché nel periodo invernale le pelli miste sono meno oleose.

Il freddo rallenta anche le difese immunitarie, la pelle, essendo meno irrorata, impallidisce e poi si arrossa, diventando opaca. Ci sono dei prodotti particolarmente adatti per l’inverno: lo scrub, sia per viso che per il corpo, che rimuoverà lo strato corneo superficiale, ottimo anche lungo la colonna vertebrale, perché per le articolazioni doloranti diventerà un massaggio al gel colloidale e darà più efficacia al trattamento. La linea corpo SPA allo zenzero ed alghe marine, incrementa la circolazione superficiale, aumenta l’ossigenazione dei tessuti grazie all’azione dello zenzero.

consigli consulente jafra Michela Salvadoriconsigli consulente jafra Michela Salvadori

Per il viso, ottima è la crema con oro che contiene inoltre estratto di narciso, di lenticchia, che è ricca di vitamine, il fosforo, ferro, potassio, magnesio che sono oligoelementi costitutivi della nostra pelle. Contiene anche il trealosio che permette una maggiore resistenza al freddo.

Importante è sempre applicare una crema da giorno, con protezione solare, per idratare e proteggere, mentre la crema da notte darà il nutrimento necessario alla nostra pelle. Concedersi, una volta alla settimana una maschera idratante o riequilibrante, proteggere le labbra con stick naturali o meglio ancora con il rossetto, che è a base idratante ed usato quotidianamente, previene l’herpes.

consigli consulente jafra Michela SalvadoriCon il freddo non vanno dimenticati mani e piedi: le prime sono le più bistrattate dal freddo, dai lavori domestici, dai lavaggi frequenti e dunque vanno protette con una crema mani specifica ed emolliente. I piedi, sempre rinchiusi in questo periodo nelle calzature, necessitano di prodotti con proprietà riparatrici per le microfessure dei talloni, secchezza e ruvidità per il

cheap levitra oral jelly cost online / cheap tadalis brand sx cost online / cialis daily dosage / buy cialis online / viagra-canadapharmacy / viagra coupon / cialis walmart

resto della superficie, dunque, prendersene cura quotidianamente con la giusta esfoliazione e un’abbondante idratazione.

 

Ed infine i capelli, che con il freddo diventano più aridi e sfibrati, specie se trattati. Consiglio di proteggersi dal freddo con un cappello, l’asciugatura del phon almeno a 20 cm. Dalla nuca e fondamentali degli shampoo e balsami professionali, che proteggano e riducano la formazione delle doppie punte.

Ci ritroviamo in primavera, ancora qui con tantissimi consigli.

Vi aspetto, Michela

*****************************

Ringrazio la nostra consulente per i preziosi consigli e vi invito a contattarLa per dubbi e/o consigli sull’ordine prodotti.

La trovate qui…

Michela Salvadori
Capogruppo Jafra
Jafra Cosmetics S.p.A.

Tel. +39-030- 2140286
Cel. +39-335-6269119
e-mail: miky@follefamily.it

 

Buon inizio di settimana a tutti… Kiss kiss, Alessandra

24.02.2014

fonte foto copertina mirror

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>