Andrea & Elena • 14 Settembre 2013 • romanticismo in versione shabby chic

Ci sono matrimoni che ti regalano soddisfazioni lavorative e poi ci sono spose che ti coinvolgono a tal punto da farti emozionare e piangere di felicità…. A parte le iniziali, A&E, di questo matrimonio che mi ricordano il mio (e già qui lacrimuccia)… vi racconto tutto dall’inizio con qualche scatto rubato.

natural cures for herpes

consulenza per future spose     tea time durante il corso per future spose

Elena aveva partecipato nel settembre 2012 al corso “Aiuto, mi sposo!”  il pomeriggio a Palazzo Novello, dedicato alle future spose che desiderano realizzare, seppur in maniera autonoma i preparativi del matrimonio, affidandosi anche ai consigli di chi i matrimoni li fa di professione. Restò subito affascinata dalla lezione sulla scelta degli abiti da sposa e così ci chiese il servizio di consulenza nella scelta sia dell’atelier che del modello… La accompagnai all’openday di Galvan Sposa, (dove ho acquistato anche il mio abito da sposa) e le indicai un modello che vedevo adatto a lei e così fu! Se ne innamorò a prima vista, quello sarebbe stato l’abito del suo grande giorno! Non aveva nessun dubbio neppure la sua dolcissima mamma che, felice della scelta della figlia, mi regalò, in segno di gratitudine, un bouquet di roselline di carta fatto con le sue mani apposta per me (ed eccomi, altra lacrimuccia!)… Alla prima prova abito portai ad Elena una sorpresa, il bouquet campione de Il Salotto degli Eventi firmato V as Love, per rendersi meglio conto delle proporzioni e per avere un’anteprima di come ci si sente il grande giorno, e lì scattò il secondo colpo di fulmine.

 prova abito da sposa con bouquet

La conferma di tutto arrivò alla serata dedicata al grande giorno che organizzai in occasione della festa della donna e in collaborazione con un team di professionisti tutto al femminile. Anche il futuro sposo restò colpito. Ovvio tutto poi venne creato su misura, piccole “correzioni” all’abito e un bouquet eterno personalizzato per il grande giorno e per lo stile del matrimonio.

Bouquet per la sposa

Eccola fuori dalla chiesa di Castegnato (Franciacorta), al termine della toccante cerimonia religiosa. Una sposa meravigliosa e sorridente, tra le braccia del suo amore, avvolta nel suo elegantissimo Galvan Sposa e tra le mani il bouquet che potrà conservare per sempre.

♥ W gli sposi! ♥

elena e andrea all'uscita dalla chiesa dopo il rito religioso del matrimonio

Altra indiscrezione, questa direttamente dalla sposa. L’allestimento floreale è stato richiesto alla fiorista della coppia in stile shabby, perchè come dice Elena “al corso e tramite facebook mi avete fatto scoprire un mondo tutto nuovo dal quale non riesco più a staccarmi”. OPS, un’altra sposa contagiata dalla mia frase “Perchè se non c’è il pizzo, non è shabby!” ;)

E se vi dicessi che la stessa sposa, un anno prima, durante l’intervista all’inizio del corso aveva in mente un colore unico, il rosso, ben evidenziato da un bouquet di rose rosse e dettagli di richiamo in tinta per l’abito? Non ci credete? Sono certa che anche Elena ve lo confermerà! Come tutte le mie spose sanno, il mio lavoro è proprio quello di dare alternative e far scoprire loro ciò che inconsciamente non sanno ancora di amare alla follia. Una wedding planner non è solo un’organizzatrice di matrimoni è anche un’amica, si affeziona a voi e cerca ogni soluzione perchè tutto quel giorno vi rispecchi… nel frattempo io verso un’altra lacrimuccia dopo un sms di qualche ora fa, con scritto “Vorrei risposarmi per partecipare a tutti i tuoi incontri/eventi”  <3

       

Il racconto di un altro dei miei real wedding si chiude qui, ma solo come descrizione perchè con Elena e le altre “gia sposate” continueremo a sentirci e a cercare occasioni per chiacchierare davanti ad una tazza di tè, mangiando cupcakes e cakepops…

Kiss kiss, Alessandra

 

PS: un grazie particolare va alla nostra consulente di bellezza (nonchè truccatrice) dei Lunedì in Salotto, Michela di Jafra Cosmetics per avermi fatto conoscere questa dolcissima sposa!

 

2 thoughts on “Andrea & Elena • 14 Settembre 2013 • romanticismo in versione shabby chic

    • Grazie! Negli anni ho riscontrato che consigliando un Galvan Sposa non si sbaglia mai… e anche molte delle mie spose lo dicono! Un abbraccio, Alessandra